Sottomisura 7.6

Visite: 1375

Attivate risorse per 900.000 euro per il “Sostegno alla tutela e riqualificazione del patrimonio culturale e naturale dei villaggi rurali”. Beneficiari i 42 Comuni ricadenti nel territorio del GAL Nebrodi Plus e altri soggetti pubblici e privati.

 

Bando Pubblico - Misura 19 - Sottomisura 19.2 - Operazione 7.6 " Sostegno per studi/investimenti relativi alla manutenzione, al restauro e alla riqualificazione del patrimonio culturale e naturale dei villaggi, del paesaggio rurale e dei siti ad alto valore naturalistico, compresi gli aspetti socioeconomici di tali attività, nonché azioni di sensibilizzazione in materia di ambiente” - Strategia di Sviluppo Locale di Tipo Partecipativo (SSLTP): “Sistema Nebrodi 2014/2020” - Ambito tematico 3 “Valorizzazione di beni culturali e patrimonio artistico legato al territorio” - Azione PAL: 3.1  “Sostegno alla tutela e riqualificazione del patrimonio culturale e naturale


 

Il bando è destinato ad Enti locali e amministrazioni, enti pubblici, partenariati pubblico-privati, ONG, organizzazioni operanti nei settori ambientale, paesaggistico e turistico.

Finanzia investimenti di riqualificazione di edifici pubblici abbandonati, del patrimonio di interesse storico-culturale, nonché di strutture ad uso collettivo caratterizzati da elementi tipici dell’identità dei luoghi. 

L’importo massimo di investimento ammissibile è pari ad € 100.000,00 IVA inclusa se recuperabile, con un’intensità di aiuto pari al 100% dell’investimento ammesso. Nel caso in cui si concretizzi un’attività di tipo economico, l’aiuto sarà erogato ai sensi del Regolamento UE n. 1407/2013 (de minimis).

La dotazione finanziaria (spesa pubblica) prevista ammonta a €.900.000,00, di cui € 544.500,00 di quota FEASR.

 

Scadenza: 12 ottobre 2021.

 

Gli interventi dovranno essere localizzati nelle zone rurali D, aree protette e ad alto valore naturale, aree interne, e potranno essere realizzati solo all’interno del territorio del GAL Nebrodi Plus.

 

Il bando e tutti i dettagli utili per la partecipazione sono resi disponibili sui siti www.psrsicilia.it  e www.galnebrodiplus.eu

Torna su