Notizie ed eventi

Visite: 522

AVVISO PUBBLICO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE DI INTERVENTO PER IL RILANCIO DEL TURISMO MONTANO ITALIANO, ATTRAVERSO ADEGUAMENTI INFRASTRUTTURALI, PIANIFICAZIONE E PROMOZIONE DEI PRODOTTI TURISTICI IN OTTICA DI SOSTENIBILITÀ

giovedì 8 SETTEMBRE 2022 Ore  11:00  

GAL Nebrodi Plus, Via Ragusa 3 – S. Agata di Militello (ME)

 Invito a manifestare interesse e sottoscrivere  il Patto di Collaborazione per il

Progetto “Nebrodi in rete”
promosso dal GAL Nebrodi Plus

 Il Ministero del Turismo ha pubblicato l’Avviso pubblico riguardante la “manifestazione di interesse alla presentazione di proposte di intervento per il rilancio del turismo montano italiano, attraverso adeguamenti infrastrutturali, pianificazione e promozione dei prodotti turistici in ottica di sostenibilità, a valere sulla misura “Montagna Italia” del Piano Sviluppo e Coesione del Ministero del Turismo, di cui alla delibera CIPESS n. 58/2021”.

 Il GAL Nebrodi Plus, quale soggetto che aggrega istituzioni, associazioni, soggetti di ricerca e tessuto imprenditoriale, nell’intento di promuovere uno sviluppo duraturo e sostenibile del territorio e contrastare i fenomeni di spopolamento,   si fa promotore di un progetto territoriale finalizzato a candidare il territorio dei Nebrodi a destinazione di turismo esperienziale di qualità.

 Le risorse disponibili per l’Avviso ammontano complessivamente a euro 26.700.000,00, di cui l’80%, e cioè euro 21.360.000,00 è destinata alle otto regioni del Mezzogiorno (Italia Meridionale: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia e Italia insulare: Sicilia e Sardegna). Saranno finanziati Progetti per la Montagna per un importo massimo del contributo concedibile (comprensivo di IVA) pari a euro 2.000.000,00 ciascuno, nella misura massima del 100% del totale dei costi ammissibili sull’operazione, inclusivi di IVA qualora non recuperabile dal beneficiario, per le spese eleggibili a valere sul FSC 2014/2020.

 In un contesto in cui istituzioni e operatori della filiera turistica rivolgono ormai la propria attenzione a nuove strategie su base digitale per raggiungere il cliente/turista, l’intervento proposto si pone l'ambizioso obiettivo di creare una serie di strumenti software innovativi, basati su modelli frutto di attività di ricerca finalizzati alla creazione di un sistema di monitoraggio e controllo che consentano da un lato di misurare il grado di penetrazione dell’offerta turistica nel mondo digitale del territorio dei NEBRODI, e dall'altro, attraverso la creazione di un call center digitale, di elaborare dei piani di intervento che permettano in modo rapido e flessibile di diversificare e migliorare l’offerta turistica, in modo da raggiungere il livello più alto di gradimento dell'utenza e diffusione all’interno della rete con l’obiettivo concreto di incremento base del 20 % dei visitatori nell’arco dei 30 mesi di realizzazione del progetto.

 Nell’anticipare con la presente tale iniziativa progettuale dal titolo “Nebrodi in rete”, si chiede di voler manifestare il proprio interesse compilando il form al seguente link.

 Gli interessati sono invitati a partecipare all’incontro che si terrà giovedì 8 settembre 2022 alle ore 11.00 presso la sede del GAL Nebrodi Plus sita in S. Agata di Militello, via Ragusa 3 nel corso della quale saranno illustrati i contenuti di progetto e si formalizzerà la sottoscrizione del Patto di Collaborazione per la partecipazione al progetto.

Torna su