NebrodiCheSpettacolo

Visite: 119

Siamo stati a Naso a conoscere questo bellissimo borgo medievale perfettamente conservato, immerso nel verde del parco dei Nebrodi. A farci da guida è stata Rosita Ferrarotto assessore al turismo, alla cultura e alla promozione dei beni culturali ed ambientali del comune di Naso che ci ha rilasciato anche un’intervista in coda all’articolo.

 

La visita ci convince che Naso è una delle mete preferite per chi vuole visitare un paesino dell’epoca medievale e riviverne le atmosfere suggestive e rievocative . Una perla verde, completamente immerso nella natura dove è possibile trovare impareggiabili tesori risalenti al periodo medievale, ricco di bellezze artistiche e storiche, nel quale è possibile ammirare palazzi antichi e un centro storico perfettamente conservato.

Le stradine del centro storico, i cortili vivaci, le chiese con pregiati affreschi, il panorama della valle che si può ammirare dai belvedere e i vicoli, fanno di Naso una meta ideale per passare una giornata di relax ma anche per pernottare e mangiare per degustare i prodotti tipici del terrritorio nebroideo.

 

Naso è assurta agli onori della cronaca internazionale per avere dato i natali agli antenati della famosa rockstar italoamericana Lady Gaga. Infatti il nonno del padre, quell’Antonino Germanotto, partì nel 1908 da Naso in provincia di Messina alla ricerca di fortuna verso gli Stati Uniti, nella speranza di una vita migliore.

Naso offre ai visitatori l’opportunità di godere di molte forme di turismo: turismo culturale con i suoi monumenti di epoca medievale, turismo religioso legato al culto del Patrono San Cono, turismo enogastronomico con innumerevoli prodotti tipici e turismo balneare con 2 km di spiaggia lungo la costa tirrenica la spiaggia Ponte Naso, a pochi passi dalla famosa spiaggia di Brolo è molto estesa e poco affollata. Si presenta con un mare cristallino con delle sfumature di verde e di azzurro e da dove nelle giornate di cielo sereno è possibile vedere le Isole Eolie da vicino.

Nella VIDEO-INTERVISTA, l’assessore Rosita Ferrarotto, ci conduce idealmente tra i luoghi da visitare a Naso.

 

Pubblicato da allfoodsicily.it

Link all'articolo: https://www.allfoodsicily.it/rosina-ferrarotto-vi-spiego-le-ragioni-per-visitare-il-borgo-medievale-di-naso/

Torna su