Notizie

Notizie Visite: 105

Il Comune di Vignola sta lavorando per ultimare, entro la fine del mese, l’aggiornamento annuale della Cerficazione EMAS. La Certificazione EMAS è uno strumento, ad adesione volontaria, previsto dal quinto Programma di azione dell’Unione europea a favore dell’ambiente con l’obiettivo di favorire uno sviluppo economico sostenibile. Ogni organizzazione certificata EMAS si impegna a  promuovere miglioramenti continui delle proprie prestazioni ambientali.

Notizie Visite: 205

Gela. La bioraffineria Eni ha ottenuto la certificazione ambientale Emas per il suo nuovo assetto industriale. La certificazione, che riguarda la produzione di carburanti da materie prime organiche, il trattamento e smaltimento dei rifiuti, la gestione delle reti fognarie e la raccolta trattamento e fornitura di acqua, è stata rilasciata il 4 maggio scorso da Ispra, l’Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale, e ha validità fino al 23 ottobre 2023. La certificazione Emas è un riconoscimento pubblico che conferma la qualità ambientale della bioraffineria e garantisce l’attendibilità delle informazioni relative alle performance ambientali contenute nella dichiarazione ambientale.

Notizie Visite: 254

Con la comunicazione del 12 marzo scorso, il Comitato Italiano per l’Ecolabel e l’Ecoaudit, organismo nazionale competente in materia di certificazioni ambientali di derivazione europea che ha sede presso ISPRA, che ne ha curato l’istruttoria, sono stati approvati i corsi di formazione in materia di EMAS ed Ecolabel proposti dal GAL Nebrodi Plus nello scorso mese di dicembre.

Notizie Visite: 56

(di Luigi Noto) Il contratto di rete “Terre di Dioniso – Rete del gusto e dell’accoglienza” ha organizzato per il prossimo 31 maggio alle 10 a Villa Piccolo di Capo d’Orlando, un workshop sulla certificazione ambientale per il servizio di ricettività turistica Ecolabel Ue.

«Si tratta di un momento di formazione e informazione sul tema della qualificazione ambientale dei servizi offerti dagli operatori del settore della ricettività turistica nell’ottica dei servizi utili

Notizie Visite: 47

Si terrà a Villa Piccolo, a partire dalle 10 del 31 maggio, un workshop sulla certificazione ambientale per il servizio di ricettività turistica Ecolabel Ue. Il contratto di Rete “Terre di Dioniso – Rete del gusto e dell’accoglienza” propone, infatti, un ulteriore momento di formazione – informazione sul tema della qualificazione dei servizi offerti dagli operatori del settore della ricettività turistica nell’ottica dei servizi utili all’implementazione della rete stessa.

Notizie Visite: 51

Si è svolto , a Villa Piccolo, il workshop che aveva come tema la certificazione “Ecolabel Ue” , certificazione ambientale per il servizio della ricettività turistica. Rivolto agli operatori del settore ricettivo e turistico è stato un momento formativo per riflettere su come ampliare la qualità dei servizi ricettivi turistici.
Il contratto di Rete “Terre di Dioniso – Rete del gusto e dell’accoglienza” ha voluto sottolineare come tale momento formativo può essere utile ad una maggiore consapevolezza delle proprie risorse e capacità imprenditoriali per migliorarle anche nelle competitività del mercato di settore.

Torna su